La sicurezza di Marta Bassino e Giuliano Razzoli

November 11, 2019

Marta Bassino e Giuliano Razzoli si aggiravano per gli stand di Skipass inseguiti da Pietro Vitalini armato di cellulare al grido di: “Sicurezza!”. Non potevamo far finta di niente. Li abbiamo catturati, trascinati nel nostro stand e interrogati su cosa stesse accadendo.

Ne è nato un simpatico siparietto ma la notizia è tutt’altro che banale.

Si chiama ICE-KEY – In Case Of Emergency, un chip basato sulla tecnologia NFC, Near Field Communication, su cui è possibile (tramite un’App) caricare i dati personali, recapiti compresi, e medico sanitari di chi lo indossa.

I soccorritori, con uno smartphone dotato della tecnologia NFC, potranno così accedere a tutte le informazioni necessarie per un pronto e sicuro intervento medico. Soprattutto in caso di shock e di incoscienza, o anche semplicemente per ricongiungere l’atleta al proprio allenatore o genitore.

Con la sua esperienza di atleta d’eccellenza, consapevole dell’importanza di un efficace e veloce intervento a seguito di una caduta in gara o in allenamento, Pietro Vitalini ha recepito immediatamente il valore di questo sofisticato sistema per il mondo dello sport.

Da qui l’idea di applicare, senza costi aggiuntivi, il dispositivo «VITALINI SAFETY SYSTEM ICE-KEY», su tutte le tutine race della nuova collezione.

 

Il sistema è applicato anche sui capi dell’Esercito Italiano che Vitalini veste da diverse stagioni. Marta Bassino e Giuliano Razzoli, sono due tra i migliori alfieri dell’Esercito in seno alla squadra Azzurra di sci alpino. Così si sono prestati per diffondere questo sistema davvero molto importante.

 

estratto da SCIARE MAGAZINE

 

Guarda il video della simpatica intervista a Marta Bassino e Giuliano Razzoli 

 

https://www.sciaremag.it/garesci/la-sicurezza-di-marta-bassino-e-giuliano-razzoli/

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

January 14, 2019

January 10, 2019

Please reload

Archivio